"Mentre cammini può succedere che metti un piede su una spina. Sentirai certamente dolore ma farai di tutto per toglierla. Fa lo stesso nella tua vita. Togli le spine e riprendi il cammino."

Maestro**

giovedì 29 marzo 2012

San valentino di sangue < 3

Bellissimoooooooooooooooooooo!!!!!! *O* consigliato consigliato e soprattutto vedetelò a san valentino!!!!! :D

San Valentino di sangue 3D (My Bloody Valentine 3D) è un film horror slasher del 2009 diretto da Patrick Lussier e tra gli altri interpretato da Jensen Ackles e Jaime King.
È il rifacimento de Il giorno di San Valentino, cult movie del 1981 diretto da George Mihalka.
Il film è stato distribuito nelle sale italiane l'8 maggio 2009.
Il film ha incassato 6.113.364 in Italia e 51.529.000 $ negli Stati Uniti.

Trama
In una miniera di Harmony gestita dalla Hanniger Mining Company crolla un tunnel e sei operai rimangono intrappolati. All'arrivo dei soccorsi si scopre che alcuni operai sono stati uccisi a colpi di piccone da un loro collega, Harry Warden, unico sopravvissuto (anche se caduto in coma irreversibile) insieme a Tom Hanniger (figlio del direttore della miniera). Si viene a sapere che il colpevole dell'incidente è Tom, il quale ha innarvertitamente lasciato aperte le bocche del metano causando l'esplosione.
Ad un anno di distanza dalla tragedia, il giorno di san Valentino, Harry Warden si risveglia dal coma ma totalmente cambiato. Infatti uscendo dall'ospedale uccide chiunque gli si pari contro cercando di raggiungere la miniera. Ma proprio nel sito si sta tenendo una festa tra i giovani della cittadina, e all'arrivo di Warden inizia la strage.
La polizia riesce in tempo a ucciderlo mentre entra nelle profondità della miniera, ma il bilancio finale è di 22 vittime.
Trascorrono altri dieci anni, per i festeggiamenti di san Valentino, Tom decide di tornare ad Harmony, ma l'ossessione di aver causato l'incidente e la furia omicida di Harry ancora lo tormenta. La città è molto cambiata, la sua ragazza al tempo dei fatti, Sarah, è ora sposata con Axel, adesso sceriffo del paese.
Nell'aria si respira festa, ma una strana figura vestita da minatore e con il volto coperto da una maschera di protezione inizia a trucidare i giovani del paese. È a questo punto che gli scheletri nell'armadio tornano a galla, e Axel, Sarah e Tom si mettono alla ricerca del killer con il timore che possa trattarsi di Harry Warden, tornato per ultimare il suo lavoro cominciato dieci anni prima. Alla fine si scopre che è proprio Tom l'assassino. Sconvolto dal massacro di dieci anni prima, e passato buona parte di quei anni in una casa di cura, ha sviluppato una seconda personalità che, quando entra in scena, fa trasformare Tom in Harry Warden, facendolo diventare un semplice spettatore del massacro che si succede di volta in volta.

Nessun commento:

Posta un commento